Una presentazione in grande stile, ma non sarà l’ultima. In casa Cpc si fanno le cose in grande così oggi è stata la giornata dei primi acquisti da presentare. Nello specifico si tratta del difensore classe ’98 Alessio Treccarichi e degli attaccanti Giuseppe Tabarini e Papa Ndao. Tanta roba, se si pensa che in sede in via della Cooperazione c’era anche il terzino Stefano Gallo, un innesto in via di definizione. Presente tutto l’organigramma portuale, il patron Sergio Presutti, i dirigenti Patrizio Presutti e Sandro Fabietti, il vice presidente Patrizio Scilipoti e il presidente onorario Enrico Luciani.

“Puntiamo ad essere grandi protagonisti”, ha detto il patron. Felici anche gli altri dirigenti, mentre il tecnico Paolo Caputo si è detto soddisfatto degli innesti ma anche della conferma della rosa dello scorso anno. Il ds Fabietti poi tiene aperta la porta del mercato, c’è ancora spazio per piazzare altri colpi. Le trattative sono appena cominciate e la Cpc ha ancora voglia di stupire.

Condividi