Elezioni Santa Marinella, alle 23 il dato definitivo si attesta sul 59%

Sfida centrosinistra-centrodestra al secondo turno. Flop 5 stelle

Un dato definitivo al di sotto delle aspettative. Sarà stata la splendida giornata di sole che ha spinto molti santamarinellesi a scegliere il mare e la spiaggia, snobbando così le questioni politiche, ma la percentuale dell’affluenza, al 59%, la dice lunga sulla scarsa voglia di politica locale dei cittadini della Perla del Tirreno. Meno 10% alle amministrative rispetto a cinque anni fa, anche se in quell’occasione il voto fu spalmato su due giorni. Eppure il numero è sicuramente basso, forse influenzato anche dai troppi candidati in lizza, che alla fine hanno probabilmente creato confusione e gettato fumo negli occhi agli elettori. Ma il trend negli ultimi anni ci dice anche che gli italiani vanno sempre più spesso a votare quando in ballo ci sono questioni nazionali, vedi le Politiche dello scorso 4 marzo e il Referendum sulla Costituzione del dicembre scorso. Al contrario la partecipazione scarseggia quando si tratta di scegliere i nostri rappresentati degli enti locali. Un andamento in controtendenza rispetto a quanto accadeva in passato.

Condividi