Fiumicino, Tommaso Campennì il nuovo delegato ai rapporti con gli Istituti di Istruzione secondaria superiore

"Confido, inoltre, di riuscire nel mio piccolo a creare nuove occasioni di lavoro per tutti i ragazzi che si diplomeranno, affinché rimangano stabili nel nostro territorio. Farò del mio meglio per far sì che negli anni futuri le strutture possano ulteriormente migliorare”

È Tommaso Campennì il nuovo delegato del sindaco ai Rapporti con gli Istituti di Istruzione secondaria superiore. “Rivolgo un sincero ringraziamento al sindaco Esterino Montino, per avermi dato l’opportunità di lavorare sul nostro territorio in maniera più incisiva – dichiara Campennì -. Avrò il piacere di collaborare – prosegue – con l’Assessorato e la Commissione competente in materia. Essendo un ragazzo molto giovane, che si è diplomato da poco, mi sento molto vicino agli studenti delle nostre scuole superiori. Conto di riuscire a interagire con loro in maniera particolarmente costruttiva e produttiva. Confido, inoltre – conclude Campennì -, di riuscire nel mio piccolo a creare nuove occasioni di lavoro per tutti i ragazzi che si diplomeranno, affinché rimangano stabili nel nostro territorio. Farò del mio meglio per far sì che negli anni futuri le strutture possano ulteriormente migliorare”.

Condividi