Ancora una volta Jimmy Ghione fa tappa a Civitavecchia. Stanno diventando sempre più frequenti le “puntate” in città del popolare inviato di “Striscia la Notizia”, il tg satirico di Canale5. Ieri il giornalista di Mediaset è tornato per fare un servizio sulle case popolari di via Betti, ridotte veramente in condizioni critiche. Ghione ha mostrato con chiarezza la situazione, calcinacci che cadono in continuazione, degrado ovunque e pericolo di crolli per ciò che riguarda i balconi. L’inviato di Striscia è andato così a fare visita al sindaco Antonio Cozzolino in Comune, il primo cittadino ha promesso che farà di  tutto per dare delle risposte concrete ai residenti, sollecitando anche l’Ater. Anche se gli immobili non sono di proprietà dell’azienda residenziale per l’edilizia pubblica, bensì del Comune stesso. Altra precisazione da fare è che per la verità alcuni appartamenti, 38 su 72, sono di proprietà privata. Per ora il progetto di rigenerazione urbana, pensato a Ater e Comune, è rimasto solo sulla carta a causa delle innumerevoli difficoltà che un piano del genere incontrerebbe.

Condividi