Ladispoli, un tuffo nel blu per i ragazzi affetti da autismo

"Sabato 2 Giugno, dalle ore 10,00 alle ore 17,00 - afferma l'assessore ai servizi sociali, Lucia Cordeschi - presso lo stabilimento di “Ezio La Torretta”, sul lungomare dei Navigatori Etruschi a Campo di Mare, si svolgerà un’iniziativa alla quale invitiamo tutte le famiglie interessate a partecipare. Sarà una giornata al mare con la manifestazione “Un Tuffo Nel Blu”, dove i cani, affiancati dalle loro guide e con i volontari del Nucleo Subacqueo Cerveteri Onlus, saranno a disposizione dei ragazzi per fare un bagno insieme"

L’amministrazione comunale informa i cittadini che il Nucleo subacqueo Cerveteri onlus della Protezione civile, in collaborazione con l’Associazione cani salvataggio, dedicano una giornata al mare ai bambini e ragazzi con autismo, insieme ai cani da salvataggio in mare.

L’iniziativa. “Sabato 2 Giugno, dalle ore 10,00 alle ore 17,00 – afferma l’assessore ai servizi sociali, Lucia Cordeschi – presso lo stabilimento di “Ezio La Torretta”, sul lungomare dei Navigatori Etruschi a Campo di Mare, si svolgerà un’iniziativa alla quale invitiamo tutte le famiglie interessate a partecipare. Sarà una giornata al mare con la manifestazione “Un Tuffo Nel Blu”, dove i cani, affiancati dalle loro guide e con i volontari del Nucleo Subacqueo Cerveteri Onlus, saranno a disposizione dei ragazzi per fare un bagno insieme. Una giornata all’insegna del divertimento con i nostri amici a 4 zampe che molto spesso sono impegnati nelle più svariate attività di salvataggio. Questi cani docili, affettuosi e gentili giocheranno con i bambini sulla spiaggia e faranno il bagno in mare con loro, in una giornata dedicata non solo al divertimento, ma soprattutto alla sensibilizzazione delle coscienze sulle problematiche che comporta il vivere e il rapportarsi quotidianamente con questi bambini speciali. L’amministrazione comunale di Ladispoli ha patrocinato con entusiasmo questa iniziativa che rilancia l’integrazione e l’aggregazione”.

Condividi