Minacce e proiettile al Comitato elettorale di De Paolis: “Non ci facciamo intimidire”

Una lettera accompagnata da pesanti minacce e un proiettile. Sono stati fatti recapitare presso la sede elettorale del candidato alla Regione Lazio Gino De Paolis. Una campagna elettorale che quindi deraglia nel momento più delicato: “Noi non abbiamo intenzione di farci intimidire da azioni che reputiamo opera di qualche cretino, ma è giusto alzare il livello di attenzione della democrazia, affinché i toni restino quelli di una campagna elettorale serena – dichiara De Paolis -. Le autorità stanno indagando. Noi proseguiamo la nostra campagna finora svolta in un clima di confronto leale con tutti. Rilanciamo quindi sulla strada del confronto su temi e contenuti che riguardano la città e la Regione”.

Solidarietà da parte degli altri partiti. “Vogliamo esprimere la nostra vicinanza e piena solidarietà a Gino De Paolis – candidato alla Regione Lazio, lista civica per Nicola Zingaretti – per i gravi gesti intimidatori e le minacce ricevute. La campagna elettorale è, e deve essere un momento di sano confronto politico e non di scontro, o di rancore. Mettiamo in campo i programmi, le idee, non gli insulti e fermiamo quello che corrisponde ad un clima di tensione ed odio. E’ necessario richiamare tutti al rispetto, alla responsabilità e ad abbassare i toni”, scrive il Pd. “Sono indignato e preoccupato per le minacce subite da Gino De Paolis – scrive invece il sindaco Cozzolino -. A prescindere dalle diversità di vedute, c’è sempre stata stima reciproca con Gino a cui va tutta la mia solidarietà. Questo episodio si incastra nel clima teso che sta vivendo la città nell’ultimo mese e che non dovrebbe essere tollerato o peggio ancora giustificato da nessuno. La mia sincera vicinanza a Gino a nome personale, a nome dell’amminstrazione comunale e a nome del Movimento 5 Stelle Civitavecchia”. “Apprendo con preoccupazione la notizia della lettera con minacce e cartuccia recapitata questa mattina al comitato elettorale di Gino de Paolis, candidato consigliere della Lista Civica Zingaretti alle prossime Elezioni Regionali del Lazio”. Così, in una nota, la senatrice Pd Emma Fattorini, candidata del centrosinistra alla Camera dei Deputati nel collegio di Civitavecchia. ”Voglio esprimere tutta la mia solidarietà e vicinanza a Gino de Paolis. Rifiuto e rifiutiamo questo clima di odio e violenza che esaspera la campagna elettorale. Proseguiamo ottimisti, consapevoli di quanto debba essere ancora più risoluta la nostra sfida, che determinerà il futuro del nostro Paese. Questi vili atti intimidatori non ci fermeranno e sono sicuro che non fermeranno neanche il candidato De Paolis”, conclude Fattorini

Condividi