Pallanuoto, Snc a Palermo per chiudere il discorso play off

Partita complicata per i rossocelesti contro la formazione siciliana che in casa ha trovato sei vittorie in nove gare e sta lottando per la salvezza

Conquistare i play off con due giornate di anticipo. E’ quello che può conquistare oggi alle 15 a Palermo contro il TeLiMar la Snc Enel nella 20esima giornata del campionato di A2. Una trasferta che però nasconde tantissime insidie per i civitavecchiesi. Il primo è legato alle assenze di Iula, stagione definitivamente finita, e Caponero, che da lunedì tornerà ad allenarsi in squadra, che non saranno sostituiti per questa partita quindi il tecnico Pagliarini avrà una rosa a ranghi molti ridotti. Altro elemento di difficoltà è che la compagine palermitana ha sempre fatto molto bene in casa, conquistando sei vittorie su nove match, ma che comunque si trova a lottare per evitare i play out e con un vittoria oggi farebbe un importante passo per raggiungere la salvezza. Gli arbitri di questa partita saranno la signora Alessia Ferrari ed il signor Massimiliano Sponza.

Condividi