Un weekend fatto di notizie positive, rugby giocato alla grande e tante soddisfazioni per il club, lo staff e i baby guerrieri del Crc. Consueto appuntamento con il resoconto della settimana sui risultati e le prestazioni dei ragazzi del vivaio biancorosso.

Under 8. Partiamo dall’under 8 che domenica scorsa si è presentata in formazione compatta a Montevirginio. Il meteo purtroppo ha impedito il gioco ma i bambini del coach Chiara Nicolò si sono comportati come una vera squadra. Alla prossima per il banco di prova del campo. (foto allegata under 8 a Montevirginio)

Under 10. Ma domenica sotto una pioggia incessante sono scesi in campo sempre a Montevirginio anche i ragazzi dell’under 10, i quali hanno dimostrato tanta determinazione e voglia di giocare. La prima partita si è chiusa in parità 6-6 con Union Rugby Capitolina, nella seconda il Crc ha vinto 10-2 contro il Rugby Fiumicino. Il rugby giocato nel fango può sembrare agli occhi di alcuni genitori una pazzia, ma per i ragazzi è divertimento allo stato puro. I coach Raponi e Di Giovanni sono molto soddisfatti dei loro pupilli.

Under 14. Il giorno prima, sabato scorso, ancora un risultato positivo ed una ottima prestazione sul campo amico del Crc. Al Moretti della Marta ottima prestazione dell’under 14 che si è aggiudicata il triangolare CRC/COLLEFERRO RUGBY 1965/ASD TUSCIA RUGBY. I ragazzi di Alessandro Crino’ e Fabrizio Regina hanno dato il meglio, lottando su ogni punto d’incontro e gestendo con lucidità sia la fase difensiva sia quella offensiva.

Altre news. Solo notizie liete dunque dalle giovanili del Crc. Valerio Borgna domenica scorsa sul campo delle Fiamme Oro ha fatto parte della selezione under 15 Lazio che ha disputato un match contro la selezione under 15 Campania. A completare la serie di notizie positive della settimana anche la novità legata ai ragazzi dell’under 18 del Crc, parliamo di Andrea Gargiulli, Lorenzo Luzietti e Flavio Oberlekner, convocati domenica scorsa a Parma con la rappresentativa Lazio dove si sono confrontati con la selezione Emilia Romagna.

Condividi