Russia, Tidei capo delegazione Osce per monitoraggio elezioni presidenziali

"Come ultimo atto della mia attività da parlamentare sono onorata di poter svolgere questo ruolo prestigioso e di grande responsabilità"

La deputata uscente del Pd e vicepresidente dell’assemblea parlamentare dell’Osce, Marietta Tidei, eletta domenica scorsa consigliera regionale del Lazio, sarà la capo delegazione della missione di monitoraggio della stessa assemblea per le elezioni presidenziali che si terranno in Russia domenica 18 marzo. “Come ultimo atto della mia attività da parlamentare sono onorata di poter svolgere questo ruolo prestigioso e di grande responsabilità. È per me motivo di grande soddisfazione, personale e professionale, perché durante la mia attività nell’Assemblea Parlamentare dell’Osce ho potuto vivere in prima persona le questioni internazionali da una doppia prospettiva: quella delle istituzioni, chiamate a fornire risposte sempre più adeguate ai cittadini, ma anche da quella della gente comune. Ho visitato numerosi campi profughi in diversi Paesi del mondo, ho avuto la possibilità di conoscere realtà diverse ma accomunate dall’esigenza di lavorare per rafforzare la democrazia e i diritti di tutti. In questa doppia prospettiva ho provato a dare il mio contributo. Dopo aver partecipato a numerose osservazioni elettorali e al monitoraggio delle elezioni parlamentari del 2016, ritorno in Russia con grande motivazione. La delegazione degli osservatori Osce conterà oltre 500 osservatori tra parlamentari e osservatori di lungo e di breve termine provenienti da oltre 30 Paesi: sarà un lavoro intenso e importante. Un’altra tappa di un percorso che sono onorata di aver potuto intraprendere”.

Condividi