Sgr, l’albergo a 5 stelle verrà delocalizzato. Si trasferisce al Porto. D’Antò: “Sarà più attrattivo”

L'assessore al Commercio e al Turismo Enzo D'Antò, presente ieri alla riunione insieme alla Regione Lazio, all'Area Metropolitana e la stessa Authority: "La conferenza è andata molto bene - dichiara l'assessore - ci dovremo rivedere ma l'ampiamento degli spazi, anche in relazione al welcome center che passa da 2000 a 5000 metri e al parcheggio, va nella direzione di migliorare l'offerta per gli investitori"

Una delle novità più importanti della conferenza dei servizi che si è tenuta ieri al Comune sul progetto di Fiumaretta è legata all’albergo a 5 stelle. Molto probabilmente si trasferirà all’interno del Porto: “Si, ci sono stati diversi incontri con l’Autorità di Sistema Portuale – conferma il sindaco Antonio Cozzolino – questa modifica renderà anche più attrattivo il progetto”. Dello stesso avviso l’assessore al Commercio e al Turismo Enzo D’Antò, presente ieri alla riunione insieme alla Regione Lazio, all’Area Metropolitana e la stessa Authority: “La conferenza è andata molto bene – dichiara l’assessore – ci dovremo rivedere ma l’ampiamento degli spazi, anche in relazione al welcome center che passa da 2000 a 5000 metri e al parcheggio, va nella direzione di migliorare l’offerta per gli investitori”.

Condividi