Per la serie talenti locali alla conquista del mondo, stavolta la menzione tocca ad una band civitavecchiese, i “Rage Of The Monkeys”, che aprirà il concerto dei “Materdea” in quel di Torino venerdì sera, 30 di novembre, presso Spazio 211. Il gruppo è composto da cinque membri, il cantante Micael Tassarotti, il bassista Emanuele Parisi, il chitarrista Francesco Capuani, il tastierista Mirko Avena e il batterista Mattia Gaggioli. Cresciuti nel panorama musicale romano, dalle tradizioni dei Disturbed, POD, Prophets Of Rage e Issues, i Rage Of The Monkeys sono una band che unisce sonorità Nu-Metal ad elementi progressisti (Djent), catalogandosi in un genere moderno e all’avanguardia. I testi e le tematiche rispecchiano in pieno il loro sound: versi rap grintosi si alternano a ritornelli puliti e graffiati coinvolgenti, tutti indirizzati verso una società moderna sempre più priva di valori fondamentali.

Condividi