fbpx

Accordo Comune-Authority, il Tar conferma la sospensiva dell’ingiunzione di pagamento

Il Tar ha confermato la sospensione dell’ingiunzione di pagamento del Comune nei confronti dell’Autorità Portuale e fissato l’udienza di merito per il 13 dicembre. Una decisione che è stata accolta con rammarico dal sindaco Antonio Cozzolino, e che arriva in una momento particolarmente difficile sul piano finanziario di Palazzo del Pincio.

Accordo valido. “Dovrò fare nei prossimi giorni le dovute valutazioni del caso con gli uffici per valutare con precisione quali azioni intraprendere per mettere al riparo il Comune in attesa che il Tar si pronunci nel merito. Rimango convinto dell’efficacia dell’accordo che ho firmato in buona fede con l’allora presidente dell’Autorità Portuale – spiega Cozzolino -, e che sono convinto possa dare un nuovo slancio al collegamento fra la città di Civitavecchia ed il porto di Civitavecchia, tanto auspicato in questi anni praticamente da tutti ma poi rimasto tristemente una mera intenzione. Noi ci siamo mossi attivamente per collegare le due realtà e continueremo a lavorare per farlo”.