fbpx

Acqua, il Comune: “Da Acea una riduzione del 30% della portata”

Il gusto sulla condotta dell’Acea che sta comportando tantissimi disagi per le utenze civitavecchiesi, ha portato ad una riduzione del 30% nella portata idrica in ingresso in città attraverso le condotte del gestore idrico. Lo comunica il Comune dopo la verifica effettuata sui contatori. L’amministrazione ha però già attivato tutti i canali di comunicazione con il gestore, chiedendo la pronta risoluzione delle cause della riduzione dell’afflusso, e messo in opera tutti gli interventi tecnici utili a ridurre i disservizi idrici in corso alla cittadinanza. Tra gli interventi disposti si è deciso per una momentanea riduzione della fornitura idrica al porto dall’utenza alimentata da Acea.

Assenza comunicazioni. “Il ritardo nella conferma definitiva della riduzione della portata – afferma il Pincio – è da attribuirsi unicamente all’assenza di comunicazioni ufficiali da parte di Acea e dall’assenza lungo la condotta di un venturimetro in telecontrollo, capace di fornire in tempo reale la portata in arrivo, strumento invece già presente sulla condotta di HCS”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *