fbpx

Affonda imbarcazione, in salvo i due naufraghi

La Guardia Costiera ieri pomeriggio alle 19 ha tratto in salvo due persone che avevano lanciato un MayDay dopo che l’imbarcazione “My Sueño”, unità a motore di 16 metri sulla quale erano a bordo, ha iniziato ad imbarcare acqua a circa 5 miglia al largo di Ladispoli.

Salvataggio. Immediato l’intervento di due motovedette che quando sono giunte sul posto hanno trovato i naufraghi ormai su una zattera di salvataggio, in stato di agitazione ma in buone condizioni di salute, e l’imbarcazione affiorante dall’acqua in procinto di inabissarsi.

Trasbordo. I due uomini, di 36 e 24 anni, sono stati trasportati al porto di Civitavecchia dove sono arrivati intorno alle 20.30. Seppur visibilmente provati, i naufraghi versavano in buone condizioni di salute e non si è pertanto reso necessario l’intervento dell’ambulanza. Il personale della Guardia Costiera ha quindi provveduto ad assicurare i primi generi di conforto ai malcapitati, ascoltandoli poi in merito all’accaduto. E’ stata naturalmente aperta un’inchiesta sommaria per accertare le cause dell’inabissamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *