fbpx

Aggredisce il padrone di casa: marocchino arrestato dai Carabinieri

Un marocchino 29enne ha tentato di accoltellare un 60enne civitavecchiese, proprietario dell’abitazione in cui era ospitato insieme ad un connazionale. Il fatto è accaduto nella notte tra sabato e domenica in un appartamento di via Don Milani.

Tragedia sfiorata. Il ragazzo voleva portare a casa una donna ma al rifiuto del proprietario la situazione è subito degenerata con il marocchino che ha preso un coltello da cucina ed ha tentato più volte di colpire il civitavecchiese. Decisivo è stato l’intervento dell’altro cittadino africano che si è frapposto tra i due. All’arrivo dei Carabinieri il 29enne si è scagliato anche contro i militari che dopo averlo bloccato, lo hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *