fbpx

Aia, Menditto: “Pd dimostri di non essere partito del carbone”

Il Movimento 5 Stelle di Civitavecchia boccia la mozione presentata da Marietta Tidei in Parlamento poiché  “stilata ad arte per affossare la nostra mozione presentata”. E’ il consigliere comunale Dario Menditto l’ultimo ad intervenire sulla questione legata all’Aia di Tvn.

Mozione condivisa. “Se dovesse essere approvata la mozione del PD e si chiedesse il riesame, bisognerebbe aspettare che esca il nuovo BREF ed intanto l’inquinamento continuerebbe indisturbato ai livelli attuali. L’ultima possibilità per il PD per dimostrare che non è il partito del carbone ed ogni tanto sa stare anche dalla parte dei cittadini, è quella di votare un’unica mozione condivisa con 5 stelle e SEL. Fare riferimento a qualcosa che ad oggi ancora non esiste serve solo a perdere tempo”.

Frecciata a FI. Menditto sollecita inoltre  il coordinatore di Forza Italia, Roberto D’Ottavio, a interventi più concreti, con documenti e  dati certi per sostenere le sue tesi ed aprire il dibattito. “Sostenere che Civitavecchia ha ben altri problemi più urgenti” è come dire che la salute non è una priorità . La salute è la regina della proprietà e almeno su questo mi auguro che tutti i partiti siano d’accordo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *