fbpx

Al via la collaborazione tra il Cral comunale e Cerveteri

Il CRAL Comunale di Civitavecchia ha sottoscritto un accordo con il Comune di Cerveteri per favorire il tesseramento anche dei dipendenti del Municipio dell’area cerite. Dopo il primo accordo, firmato alla fine dello scorso anno dal Presidente Marco Setaccioli e dal Direttore della ASL RmF Giuseppe Quintavalle, che ha già portato molti lavoratori dell’azienda sanitaria ad aderire al Circolo Ricreativo Comunale, il CRAL punta al comprensorio e trova un nuovo alleato.

Rete territoriale. “Ringrazio l’Amministrazione Comunale di Cerveteri – ha detto il Setaccioli – e soprattutto il Sindaco Pascucci che si è subito mostrato interessato alla nostra proposta, garantendo la felice conclusione dell’iter approvativo. Alcuni dipendenti sono già nostri soci e confido che anche altri aderiscano alle nostre iniziative e soprattutto che portino anche il loro contributo di idee e di proposte, visto anche che la vicinanza territoriale di fatto può aiutarci a costruire cose molto interessanti. Per noi è un nuovo traguardo raggiunto, che ci spinge a fare sempre di più e meglio. Naturalmente noi non ci fermiamo qui e contiamo di costruire un passo alla volta una rete territoriale, che possa dialogare ed interfacciarsi con pari dignità con le più grandi e dinamiche realtà associative regionali e nazionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *