fbpx

Alla Cittadella della Musica il concerto benefico “Cantando per il Nepal”

Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del concerto benefico “Cantando per il Nepal”, promosso dal Comune ed in collaborazione con l’Associazione Culturale Musicale L’Arte del Canto. L’evento si terrà sabato 27 giugno alle ore 21 e verrà ospitato nella struttura culturale della Cittadella della Musica. L’iniziativa è finalizzata alla raccolta di fondi in favore delle popolazioni terremotate del Nepal. Tutti i ricavati saranno versati sull’Iban della Croce Rossa Italiana che provvederà a devolverli al Comitato pro Nepal.

Il concerto. A dar vita all’evento saranno gli allievi dell’associazione L’arte del Canto, sotto la guida esperta della Maestra Kumiko Yoshii la quale ha svolto una brillante carriera da cantante lirica. Con lei collabora il Maestro Armando Caforio, presidente dell’Associazione. Oltre alla musica lirica e leggera, i maestri si sono dedicati anche alla musica corale. A fine concerto, difatti, tutti i cantanti si uniranno ai “Cantori della Tolfa”, diretti dal Maestro Ceccarelli, per cantare un inno nostalgico giapponese per fare un omaggio alla Maestra Yoshii. “Ci siamo proposti per fare qualcosa per il Nepal – spiega Caforio – e l’assessore D’Antò ha accettato di buon grado proponendoci di collaborare. Insieme abbiamo creato quest’evento per aiutare le popolazioni nepalesi, soprattutto quelle montane, che necessitano di nuove abitazioni soprattutto in vista della stagione dei monsoni.”

L’amministrazione. L’assessore D’Antò, presente alla conferenza di presentazione è intervenuto asserendo “L’amministrazione aveva intenzione di organizzare qualcosa per riportare all’attenzione una tragedia come quella del Nepal, che purtroppo negli ultimi tempi ha avuto un calo d’interesse. Un evento dal fine nobile con uno spessore artistico. Noi dell’amministrazione non possiamo che essere grati al Maestro Caforio che ci ha permesso d’organizzare quest’evento.”
Per partecipare. Sono stati messi a disposizione dei coupon rintracciabili presso i seguenti numeri telefonici: Ufficio Cultura n.0766-590567 o M. Caforio 0766-543151. Ulteriori coupon invenduti, nel caso ci fosse l’eventualità, saranno disponibili presso l’ingresso della Cittadella della Musica il giorno stesso del concerto.

Claudia Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *