fbpx

Allumiere, interesse e partecipazione per il dibattito del PD sulle droghe leggere

Tanta partecipazione ad Allumiere all’iniziativa organizzata dal PD locale, in collaborazione con i GD, sulla legalizzazione delle droghe leggere. Al tavolo dei partecipanti, oltre al segretario del circolo Simone Ceccarelli e al vice segretario dei GD Marco Del Frate, la deputata di zona del PD, on. Marietta Tidei e il Sen. Luigi Manconi, Presidente della Commissione Diritti Umani del Senato.

Tanti interventi. Il dibattito, che si è svolto presso l’Auditorium Comunale, ha riguardato la proposta di legge che vede l’on. Benedetto Della Vedova come primo firmatario, elaborata dall’intergruppo parlamentare per la legalizzazione ed attualmente al vaglio della Camera dei Deputati, ma non si è limitato a questo. Gli interventi che si sono succeduti, infatti, hanno approfondito le ragioni storiche, umanistiche e filosofiche del proibizionismo e dell’antiproibizionismo, con una platea che ha manifestato vivo interesse anche con domande e riflessioni.

AjX6qmMjgZ615PJv-k_MIl91h_iGnoX7b6H5WYD4m3Ux

Una politica figlia delle idee. Soddisfatto il segretario Ceccarelli che ha dichiarato: “Questa iniziativa si colloca all’interno di un processo riformista che la sezione di Allumiere ha coraggiosamente intrapreso da qualche tempo, cioè quello di divincolarsi dal rovaio della politica che guarda solo ai numeri e alle poltrone, per tornare ad una politica figlia del pensiero e delle idee. Il cambio di marcia si riscontra, oltre che nella sempre maggiore partecipazione ai nostri dibattiti, anche nella bella sezione dei GD che il giovane segretario Lorenzo Barlattani ha costruito, coinvolgendo e intercettando l’entusiasmo di tanti ragazzi che hanno apprezzato la nostra linea politica di svolta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *