fbpx

Alternanza scuola-lavoro in Capitaneria per gli studenti del Calamatta

E’ stato siglato ieri mattina, presso la Capitaneria di porto di Civitavecchia, un protocollo d’intesa tra la Guardia Costiera e l’Istituto tecnico trasporti e logistica “Calamatta”, in riferimento al progetto Alternanza scuola/lavoro, a favore dei giovani studenti delle classi del III° e IV° anno.

Stage. Le attività del progetto verranno eseguite presso la Capitaneria di porto sino al periodo estivo. La rappresentanza di studenti individuati effettuerà uno stage formativo che permetterà loro di acquisire competenze ed esperienze spendibili anche nel mercato del lavoro e riguarderà, principalmente, i settori dell’area operativa e controllo del traffico marittimo, area tecnico-amministrativa, portuale e demaniale, area sicurezza della navigazione e, soprattutto, tutta la materia relativa alla formazione della gente di mare, di particolare interesse per i giovani in procinto di affacciarsi nel mondo del lavoro.

Figure professionali. Il Comandante Tarzia e la Dirigente scolastica, Professoressa Fanelli, firmatari dell’accordo tra le due Amministrazioni, hanno quindi delineato gli aspetti strutturali e formativi del protocollo, e coincidenza ha voluto che nello stesso momento vi fosse in Capitaneria una delegazione del Comando Generale e del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, che hanno potuto apprezzare i principi dell’iniziativa didattica, volta principalmente alla formazione di figure nei vari settori del comparto marittimo, quale naturale ed inevitabile estensione territoriale ed occupazionale del comprensorio di Civitavecchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *