fbpx

Amichevoli estive, la “Vecchia” impatta alla Cavaccia con l’Atletico Ladispoli

Non è andata oltre il 2-2 il Civitavecchia nel secondo test amichevole contro l’Atletico Ladispoli. Alla “Cavaccia” i nerazzurri sono partiti col piede giusto nel primo tempo, andando in vantaggio con Palermo, grazie ad una conclusione dalla distanza. Nella prima frazione mister Staffa ha messo in campo Vegnaduzzo e Garat in attacco, con Laurato esterno (nella foto dal sito nerazzurro), il primo è poi uscito dopo circa mezzora, ancora non al top della condizione.

Secondo tempo negativo. Nella ripresa girandola di sostituzioni e uno-due del Ladispoli con il Civitavecchia un pò distratto in difesa. A salvare i nerazzurri dalla sconfitta è stato Scibilia, con una splendida rete. “E’ stato un test diverso rispetto a quello disputato contro la Lupa Roma, qui dovevamo attaccare e l’avversario si difendeva”, ha commentato Staffa nel posto partita. “Quando non si vince c’è sempre qualcosa da correggere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *