fbpx

Ancora un suicidio a Civitavecchia, anziano si getta dal balcone

Non è certo un fine di anno sereno per la nostra città. Dopo il suicidio di Luigino D’Angelo, un caso che ha tenuto banco per diversi giorni anche a livello nazionale per la vicenda connessa relativa al provvedimento del governo “salvabanche” un’altra tragedia entra in primo piano nel contesto locale. Ieri notte infatti un 80enne residente a Civitavecchia si è tolto la vita gettandosi  dal balcone di casa sua, un’abitazione sita in via Doria, a due passi dal mercato.

Dinamiche. Si resta in attesa di sapere con certezza le motivazioni che hanno spinto l’uomo a compiere un gesto così estremo, ma sembra che alla base ci fosse uno stato depressivo molto forte del povero anziano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *