fbpx

Angeloni, Fiorentini e Saladini incantano il pubblico delle Terme Taurine

Tutto esaurito per lo spettacolo “De Pulchritudine Magna” presentato dalla Pro Loco di Civitavecchia, ed andato in scena lo scorso sabato sera alle Terme Taurine. Nella splendida cornice del Calidarium Imperiale, i tre autori e protagonisti, Gino Saladini, Fabio Angeloni e Roberto Fiorentini hanno intrattenuto il pubblico raccontando una storia di Roma davvero inedita.

spettacolo antica roma terme2

Lo spettacolo. Partendo dalle origini, percorrendo poi i fasti e i trionfi ma soffermandosi anche sulle piccole cose, sui dettagli e sui lati oscuri di una quotidianità in apparenza insignificante. Tra amori, sesso, poesie, intrighi, vita sociale e politica esercitata soprattutto durante i rituali termali, con un finale dedicato al cibo dell’epoca e un inaspettato, quanto gradito, assaggio ai presenti di una zuppa di farro e di una coppa di vino. Accanto ai tre interpreti, le figuranti della Pro Loco in costume da Matrone romane che hanno contribuito ad animare la scena.

Ringraziamenti. Il presidente Maria Cristina Ciaffi e il direttivo della Pro Loco soddisfatti della riuscita della manifestazione e del consenso positivo del pubblico, ringraziano in primo luogo la Sovrintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale per la concessione speciale all’utilizzo del Calidarium Imperiale, uno dei punti più suggestivi dell’area archeologica. Ancora ringraziamenti sono rivolti ai tre autori/attori e ai figuranti e volontari della Pro Loco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *