fbpx

Approvata la mozione del PD sull’Aia di Tvn, dure critiche dal M5S

La Camera dei Deputati ha approvato la mozione del Partito Democratico sulla riapertura dell’Aia di Tvn. La mozione, illustrata da Marietta Tidei, punta ad adeguare le emissioni ai riferimenti suggeriti dalle nuove migliori tecniche disponibili, alla luce dei contenuti del documento di riferimento europeo, Bref, in corso di pubblicazione da parte della Commissione europea. Bocciata invece la mozione presentata dal M5S, che ha subito criticato l’esito della votazione di Montecitorio.

Marta Grande. “Continueremo comunque nella nostra battaglia a livello parlamentare, regionale e comunale senza nessun indugio”

Antonio Cozzolino. “Purtroppo oggi poteva essere una bella giornata, un momento in cui il paese dava l’impressione di voler davvero andare avanti e tornare sugli errori fatti. Ma ovviamente non è così, chi ha fatto errori difficilmente ci torna sopra. Però ce la mettiamo tutta e a livello comunale presenteremo comunque una richiesta ufficiale di riapertura dell’Aia”.

Devid Porrello. “Abbiamo assistito ad un triste spettacolo. E’ stata votata la mozione peggiore che non porta benefici al nostro territorio, non garantisce l’effettiva riapertura dell’Aia, e non dà garanzie per la salvaguardia della sicurezza ambientale e della salute dei cittadini. Ora siamo con questa mozione quasi inutile ma in Regione ci impegneremo a cercare di dare una spinta affinché questo cancro sul territorio venga estirpato il prima possibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *