fbpx

Approvate le domeniche ecologiche, Manuedda: “Importante segnale per la città”

Domenica prossima si terrà la prima domenica ecologica. L’iniziativa è stata approvata ieri dall’amministrazione con una delibera di giunta, che ha già stabilito la data del secondo appuntamento in programma per l’11 dicembre.

Mobilità alternativa. “Fra i vari fattori di pressione ambientale nella nostra città c’è anche quello relativo al traffico veicolare – afferma l’assessore all’ambiente Alessandro Manuedda – ed è nostra intenzione come amministrazione comunale intervenire anche in questo settore, così come sulle centrali termoelettriche e sulle emissioni delle navi, per ridurre e prevenire il carico inquinante. La domenica ecologica è un segnale importante che vogliamo dare alla città, l’obiettivo è quello di far vivere ai cittadini un centro che per l’occasione ha una nuova veste ed iniziare un percorso di sensibilizzazione verso una mobilità alternativa e una più ampia e stabile organizzazione delle aree pedonali”.

Chiusure traffico veicolare. In particolare dalle 9 di mattina e fino al tardo pomeriggio sarà chiusa al traffico tutta il lungomare e la zona centrale della città delimitata da via Sangallo, via Leonardo, via Risorgimento e via Crispi. Anche via Bixio sarà chiusa al traffico.

Opportunità per le associazioni. “Questa è un’occasione per le varie associazioni di Civitavecchia che non riescono ad avere adeguata visibilità di mettersi in mostra nella migliore vetrina della città – afferma il consigliere Francesco Fortunato – abbiamo avuto una buona risposta e di questo ne siamo soddisfatti. Questi appuntamenti saranno ricorrenti e ci auspichiamo che saranno via via sempre più partecipati dalla cittadinanza che avrà modo di vivere una domenica diversa e soprattutto ecologica. Ringraziamo Giordano Tricamo per aver contribuito all’organizzazione in maniera propositiva e fattiva e tutte le associazioni che parteciperanno per rendere viva questa domenica”.

Il programma. Queste le attività che saranno svolte dal mondo dell’associazionismo nella prima giornata di domenica 13 novembre.

Via Trieste – street art

Via Centocelle – alcuni gruppi musicali in versione acustica, più il pianoforte del Teatro Traiano che sarà messo a disposizione

Ghetto – Giochi da tavola, scacchi e di gruppo

Portici – alcuni gruppi musicali in versione acustica

Campo da basket del Pincio – Tiro con l’arco

Madonnina – Sarà organizzata una merenda per bambini più un gruppo musicale in acustico

Infine gli Angeli di Civitavecchia domenica mattina dalle 10 alle 13 pianteranno fiori e piante grasse nelle aiuole nell’area tra il Ghetto e piazza Calamatta, mentre il pomeriggio sarà proposta alla città una visita guidata in bicicletta aperta a tutti per le vie del centro storico e per tutta l’area chiusa al traffico veicolare alla scoperta della storia dei monumenti significativi della città con partenza alle 15 a piazzale del Pincio. Inoltre per tutta la giornata saranno presenti quattro veicoli elettrici messi a disposizione della cittadinanza dal Centro Revisioni San Gordiano di Giacomo Tabelli.