fbpx

Arsenico, acqua di nuovo potabile

Il comune  di Civitavecchia informa che gli esiti delle analisi dell’acqua effettuate dalla ASL e dall’Arpa,  confermano che, a seguito dell’avvio dell’attività dell’impianto di dearsenificazione, i valori dell’arsenico sono al di sotto della soglia di legge. L’ordinanza di non potabilità non verrà quindi rinnovata.

Dearsenificatore ok. L’amministrazione precisa inoltre che il dearsenificatore è già in funzione da una decina di giorni grazie all’allaccio alla rete elettrica, e quindi il gruppo elettrogeno è spento. Per  il potabilizzatore  l’entrata in funzione  sarà garantita non appena verrà aumentata la potenza  elettrica.

Acqua potabile. La procedura sul territorio comunale di Tarquinia richiederà la presentazione della domanda di ENEL, l’autorizzazione da parte dell’ufficio tecnico dei lavori pubblici di Tarquinia e i lavori di cantiere. L’acqua, anche senza l’entrata in funzione del potabilizzatore, è comunque potabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *