fbpx

Asl Roma F avvia nuovo screening per la prevenzione del cancro

La Asl Roma F informa che  è stato recentemente avviato un nuovo screening per i residenti nel  territorio. Dopo gli screening per i tumori della mammella e del colon retto,  è al via l’indagine pilota nel distretto di Bracciano sul papilloma virus per la prevenzione del cancro del collo dell’utero (o della cervice uterina). Il tumore è legato ad una infezione virale (papilloma virus) nei confronti della quale c’è una doppia opportunità di prevenzione: la vaccinazione, destinata prevalentemente alle adolescenti o lo screening, destinato alle donne di età compresa tra i 25 ed i 64 anni, quindi , in ossequio alle linee guida attuali, la Asl inviterà periodicamente tutte le donne residenti alle quali offrire il test più adatto per l’età. Donne di età compresa tra 25 e 34 anni, Pap test ogni 3 anni, donne di età compresa tra 35 e 64 anni HPV test ogni 5 anni. Tutto il percorso è gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *