fbpx

Attentato di Tunisi, solidarietà al CRAL Comunale di Torino

Nel primo pomeriggio di ieri il Presidente el CRAL Comunale di Civitavecchia Marco Setaccioli ha inviato una lettera al Circolo Ricreativo dei Dipendenti del Comune di Torino per esprimere tutta la vicinanza e la solidarietà dell’Associazione per i recenti fatti di Tunisi, che hanno coinvolto diversi dipendenti dell’Amministrazione del capoluogo piemontese e soci del CRDC (Circolo Ricreativo Dipendenti Comunali).
Setaccioli. “Era un atto doveroso – ha detto Setaccioli – perché simili inspiegabili atrocità richiedono il massimo dell’unità e della solidarietà tra chi ha il compito di promuovere attività ricreative e di socializzazione. Un piccolo gesto che certamente nulla toglie alla sconvolgente gravità di quanto accaduto, ma che vuole essere la manifestazione della nostra sincera vicinanza in un momento così drammatico. Ci auguriamo – ha concluso il Presidente – di poter portare personalmente ai colleghi di Torino la nostra solidarietà già nei prossimi mesi, durante la visita che abbiamo già messo in cantiere e vorremmo effettuare in occasione dell’ostensione della Sacra Sindone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *