fbpx

Authority, Forza Italia: “D’accordo con Di Majo quando ribadisce l’inadeguatezza di Cozzolino per il Comitato di gestione”

“Abbiamo ascoltato con molta attenzione le parole del Presidente dell’ Autorità di Sistema Portuale l’avvocato Francesco Di Majo al quale va il nostro plauso perché nella massima assise cittadina ha ribadito che l’autonomina di Cozzolino in seno all’organo di gestione dell’Autorità di Sistema portuale è contro la legge”. Anche Forza Italia dice la sua sulla bagarre fra Comune e Porto sulla situazione legata al Comitato di gestione, soprattutto in relazione alla presenza del sindaco Cozzolino all’interno del Cda dell’Authority.
Motivazioni. “Infatti l’avvocato Di Majo profondo conoscitore delle regole vigenti in materia portuale ha ben spiegato cosa prevede la riforma dei porti – aggiungono i vice coordinatori di FI Emanuela Mari e Giancarlo Frascarelli -. inoltre lo stesso Di Majo ha anche ben spiegato perché l’accordo tra autorità portuale e comune di Civitavecchia è  comunque illegittimo.  Al contrario di quanto afferma il consigliere La Rosa, la legge è legge sempre, e non a corrente alternata, come accade nel movimento cinque stelle. Infine la pura monetizzazione dell’inquinamento portuale sancita con un accordo che per il ministero dei trasporti è illegittimo riscontra per l’ennesima volta l’incompetenza di quest’amministrazione se mai avessimo avuto dubbi”.