fbpx

Autorità Portuale, Cozzolino: “Monti? Il clima era pesante. La convenzione varrà anche con il prossimo Presidente dell’Authority”

“Il clima era molto teso, ecco perchè è stato fatto un passo indietro”. Il commento alla retromarcia di Pasqualino Monti che venerdì scorso ha deciso di non proseguire il mandato da commissario all’Autorità Portuale è del sindaco Antonio Cozzolino. Quello che interessa di più al primo cittadino però è la convenzione che lo stesso sindaco sottoscrisse con Monti due anni fa e che dovrebbe portare nelle casse del Comune 2 milioni di euro all’anno.

Convenzione. “Mi aspetto che il protocollo d’intesa ovviamente valga anche con l’arrivo del nuovo presidente dell’ente marittimo. Non si tratta infatti di un accordo personale fra me e Monti, ma di una convenzione che ha validità per almeno dieci anni. Attendiamo l’erogazione a breve, manca l’ultimo semaforo verde, un documento che devono partorire il Ministero dell’Economia e Finanze e il Ministero delle Infrastrutture”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *