fbpx

Autorità Portuale, si decide il futuro di Monti

Si deciderà a giorni, forse nelle prossime ore il futuro di Pasqualino Monti. L’attuale Commissario straordinario dell’Autorità Portuale resterà alla guida di Molo Vespucci oppure no? Voci e indiscrezioni riportano segnali contrastanti.

Conferma o sostituzione? Secondo alcuni ben informati l’ex presidente dell’Authority avrebbe le ore contate, con il comandante della Capitaneria di Porto Giuseppe Tarzia, quale nome più caldo per fare da staffetta nella fase commissariale. Diverso il discorso sulla nomina futura del nuovo presidente. In quel caso la politica la farà da padrone, con la decisione che spetterà al ministro delle infrastrutture Del Rio, anche se sulla scelta peserà inevitabilmente anche l’umore del premier Renzi. Monti ha le sue chances, anche perchè è considerata un’opzione Ncd. I papabili per la sostituzione invece sono davvero tanti, con Francesco Di Maio, avvocato esperto in diritto di navigazione che potrebbe essere fra le opzioni in pole position.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *