fbpx

Barca si rovescia al largo di Capo Linaro: tratti in salvo gli occupanti

Una imbarcazione a motore si è rovesciata con l’ancora calata ieri pomeriggio a circa mezzo miglio da Capo Linaro. Le persone che si trovavano a bordo sono state subito tratte in salvo da un’altra imbarcazione privata che si trovava presente nei pressi al momento dell’incidente. Successivamente sono intervenuti anche la Guardia Costiera e i Vigili del Fuoco.

Operazione di recupero. I pompieri hanno provveduto a disincagliare l’ancora della barca rovesciata. Uno dei tre specialisti nautici intervenuti, in qualità anche di soccorritore acquatico, dopo aver indossato l’apposito idro costume è sceso in acqua, ha tolto l’ancora a mano, ha legato con una cima l’imbarcazione rovesciata ed ha consegnato l’altro capo della cima alla motovedetta della Guardia Costiera che ha provveduto al traino del natante in prossimità di un approdo non lontano dal luogo con l’assistenza dei Vigili del Fuoco. In prossimità dell’approdo la Guardia Costiera è stata chiamata ad intervenire per un altro soccorso in mare, per cui l’approdo è stato portato a termine dai Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *