fbpx

Basket, la Valentino sfiora l’impresa col Castel San Pietro

La Magika Castel San Pietro si conferma la bestia nera della Valentino Santa Marinella. Le rossoblù hanno giocato alla pari con la capolista della poule promozione per tutti i quaranta minuti, ma anche questa volta sono uscite dal campo con tanti complimenti ma senza punti (62-60 il finale). Il quintetto di coach Precetti è andato all’intervallo lungo sul +4 (29-33), è stato avanti nel punteggio fino ai primi minuti del terzo parziale (33-35).

Finale punto a punto. Poi è salita la stanchezza per i pochi cambi a disposizione del tecnico e la Valentino ha dovuto subire l’iniziativa delle padrone di casa che hanno messo a segno un break di 20-5, per il 53-40 alla sirena della terza frazione. Il Sanya Marinella ha però trovato la forza di reagire e dopo una grande rimonta è risalita fino al -1, prima di cedere 62-20 dopo un finale punto a punto.

Tabellino. Magika Castel San Pietro: Vespignani 5, Turroni 4, Capucci, Ballardini 9, Franceschelli 3, Schieppati 2, matic 7, Vitari, Brunetti 16, Pazzaglia, Santucci 13, Panella 3.
Valentino Santa Marinella : Vicomandi 16, Pagliocca ne, Biscarini 12, Del Vecchio 5, Russo 5, Veinberga 10, Gelfusa 12, Sabatini, Fantozzi ne, Boccalato ne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *