fbpx

Bilancio, botta e risposta in consiglio fra Piendibene e Lucernoni sullo sport

Oltre a illustrare il rendiconto 2015 il consiglio comunale che si è svolto ieri in aula Pucci ha determinato anche diversi dibattiti accesi fra maggioranza e opposizione.

Sport trascurato? Fra questi anche il botta e risposta fra il consigliere del Pd Marco Piendibene e il vice sindaco Daniela Lucernoni. Per il primo l’amministrazione comunale ha tagliato diversi servizi, per primo quello dello sport: “Tante associazione sono a rischio sopravvivenza – ha dichiarato l’esponente democrat – nonostante in questa città ci siano dei talenti e delle società che si rendono protagoniste in tornei di spessore, il Comune ha deciso di prendere una direzione diversa”. La Lucernoni ha chiuso la questione in pochi minuti: “Abbiamo trovato una situazione drammatica in questo settore, inoltre il Comune prima che arrivassimo noi dava tanto a pochi e zero a tutti gli altri. Una scelta che ci siamo sentiti in dovere di non perseguire per riequilibrare i meriti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *