fbpx

Bilancio comunale a rischio, Tuoro: “Situazione molto grave”

Il contenzioso con l’Autorità di Sistema Portuale, in gioco 4 milioni di euro, l’incasso dei tre milioni della Sgr e la partita complicata del piano di concordato. Per l’amministrazione 5 stelle la seconda parte del 2017 sarà cruciale per salvaguardare i conti del Comune.

Conti a rischio. “E’ inutile nasconderci, la situazione è molto grave, dobbiamo cercare di incassare i soldi che abbiamo inserito nel bilancio di previsione. Se il Tar del Lazio dirà che l’accordo con l’Authority è nullo dovremo trovare un’alternativa, magari riducendo la spesa”. Parole pronunciate dall’assessore al bilancio Florinda Tuoro che fa scattare l’allarme. Non è solo la questione Molo Vespucci a determinare il destino del Pincio, sullo sfondo anche il difficile e ancora incerto incasso per la valorizzazione del fondo immobiliare, oltre alla patata bollente Hcs. Il 12 luglio c’è il referendum per i creditori che si pronunceranno sul piano di concordato. L’esito farà prendere una piega decisiva alla riorganizzazione delle partecipate.