fbpx

Bilancio, Tuoro: “Default sempre in agguato. Fine anno decisivo per Sgr e convenzione porto”

E’ sempre un Comune sull’orlo del default quello di Civitavecchia. Dopo l’approvazione degli equilibri di bilancio, l’amministrazione 5 stelle tenta di raddrizzare la situazione, sperando in due operazioni decisive.

Si naviga a vista. “Siamo in attesa di 5 milioni di euro – afferma l’assessore al bilancio Florinda Tuoro – in primis parliamo dei due milioni che devono arrivare dal porto, grazie alla convenzione con l’Autorità Portuale. Se dovesse prolungarsi l’attesa saremo costretti ad adire a vie legali visto che esiste un contratto”. Da questo punto di vista l’impasse è dovuto anche al cambio al vertice di Molo Vespucci. Il nuovo Commissario Ilarione Dell’Anna darà il via libera? Entro novembre dovrebbe arrivare la risposta definitiva. E poi c’è il Fondo Immobiliare, un’operazione che nell’immediato dovrebbe portare nelle casse comunali 3 milioni: “Dobbiamo accelerare con la variante urbanistica sul progetto di Fiumaretta, anche qui i prossimi mesi saranno determinanti. Il default? Al momento non è un pericolo concreto, ma con un ente nelle nostre condizioni il rischio c’è sempre”.