fbpx

Bimba dimenticata sul bus, l’inchiesta si allarga

Fa ancora molto discutere il caso della bimba di tre anni dimenticata sullo scuolabus. La Procura ha iscritto due persone sul registro degli indagati, ma l’inchiesta si allarga. L’amministrazione comunale, scossa e adirata nelle dichiarazioni del sindaco Antonio Cozzolino e Argo, la società che gestisce il servizio, hanno aperto a loro volta un’indagine per capire come sono andate veramente le cose.

Giallo. Nello specifico la bambina, rannicchiata nelle ultime file del bus, si sarebbe addormentata sdraiata sui sedili, successivamente è stata svegliata dall’autista e portata a scuola verso le ore 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *