fbpx

Calcio, Civitavecchia: una panchina che scotta. Le tre opzioni

Giorni d’attesa sul fronte nerazzurro. Il Civitavecchia cerca di dimenticare quanto accaduto qualche settimana fa, ovvero la retrocessione sul campo patita al Fattori nello spareggio contro il Montefiascone. La società sta monitorando il mercato con il chiaro intento di ripresentarsi nella prossima stagione con un organico in grado di raggiungere una salvezza tranquilla, dato per scontato il ripescaggio in Eccellenza. Prima di parlare di giocatori però c’è da sciogliere il complicato nodo della guida tecnica. Fra sogni, opzioni concrete e obiettivi raggiungibili la dirigenza di via Bandiera tiene aperte almeno tre opzioni.

Gioco a tre. Innanzitutto quella di Gianluca Cesaro, ex Borussia Montecelio, che arriverebbe in tandem con il direttore tecnico Alessandro Amici. Radio mercato però allontana questa ipotesi perchè i due sarebbero stati scoraggiati da un gradimento insufficiente da parte della tifoseria nerazzurra, manifestato attraverso un sondaggio sui social network. Restano invece traguardi difficili i grandi ex, Massimo Castagnari e Paolo Caputo. Il ritorno di entrambi porterebbe grande entusiasmo nella piazza, anche se sul primo si registrerebbe il vantaggio della Compagnia Portuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *