fbpx

Calcio, Eccellenza: capitombolo Civitavecchia

Ko interno per il Civitavecchia di Ottavio Insogna. La squadra nerazzurra esce sconfitta dalla sfida interna contro il Montefiascone, uno spareggio salvezza anticipato. I  nerazzurri cadono con il risultato di 2-1, al termine di un incontro giocato male, riscattato soltanto parzialmente da un finale in attacco alla ricerca del pareggio.

La cronaca. Nel primo tempo gli ospiti passano al 10′ con Luchtner. Il raddoppio arriva al 33′ con Serafini, dopo dormita corale della difesa. Un minuto prima era stato Bangrazi a sfiorare il pari grazie ad un bel colpo di testa respinto prontamente da Nencione. Nel secondo tempo Insogna cambia uomini, dentro Yamani e Giambi per Silli e Barluzzi, ma la musica resta più o meno la stessa. Il più vispo è Vittorini che segna il l’1-2 su rigore, una rete inutile perchè i nerazzurri non riescono nell’impresa di agguantare almeno il pareggio. Ora in classifica il Civitavecchia torna a tremare, insabbiato nuovamente nella zona play out.

Il tabellino:

Civitavecchia: Paracucchi, Silla (1’ st Giambi), Sacripanti, Lo Mele, Ianzi, Brunetti, Elisei, Bangrazi, Di Marco, Barluzzi (4’ st Yamani), Vittorini. All. Insogna.
Montefiascone: Nencione, Balletti, Bellacima, Carta, Cesarini, Finocchi, Luchtner (13’ st Andreoli), Renzani, Serafini, Cirilli, Materazzo. All. Del Canuto.
Reti: 10’ Luchtner, 33’ Serafini, 75’ Vittorini su rigore
Arbitro: Leonardo Funari di Roma1. Note: espulso Andreoli al 77’. Ammoniti Silla e Sacripanti (C), Cirilli (M). Recupero: 3’. Spettatori 250 circa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *