fbpx

Calcio, Eccellenza: Il Civitavecchia pareggia a Ladispoli ed è costretto ai play out

Il Civitavecchia dovrà passare dai play out per centrare la salvezza. Niente miracoli nell’ultima giornata di Eccellenza con il Civitavecchia che ha ottenuto un pari in rimonta per 1-1 sul campo del Ladispoli, stesso risultato anche nella sfida tra Monterotondo e Vigor Acquapendente. I nerazzurri sono quindi costretti a disputare lo spareggio retrocessione con il Montefiascone, in programma domenica prossima al Fattori.

Pareggio inutile. Al Marescotti mister Insogna presenta una squadra imbottita di giovani che subisce per tutto il primo tempo il Ladispoli. Otto le palle gol per i padroni di casa che trovano il vantaggio dopo tredici minuti di gioco con Bacchi. I nerazzurri si riorganizzano nella ripresa e acciuffano il pareggio con l’ex terzino ormai centravanti Di Marco. Il Civitavecchia cerca anche il gol della vittoria che però non arriva, anche se sarebbe stato inutile.

Play out. Domenica al Fattori i nerazzurri si giocheranno quindi un’intera stagione con il Montefiascone, ma oltre al fattore campo, che per la verità in questa stagione poche volte è stato sfruttato, avranno a disposizione due risultati su tre per la migliore posizione in classifica in campionato. In caso di pareggio anche dopo gli eventuali supplementari il Civitavecchia sarebbe salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *