fbpx

Calciomercato, Civitavecchia: sfumato Toscano gli obiettivi diventano Vegnaduzzo, Palermo e Gravina

Toscano resta a Ladispoli, ma in casa Civitavecchia si reagisce subito. La punta a lungo inseguita rimarrà un’altra stagione con la casacca rossoblù. Poco male, il club nerazzurro si butta su altri obiettivi, soprattutto in ruoli diversi.

Trattative calde. Come ad esempio il centrocampo dove in cima alla lista ci sono due giocatori, due ex come Emanuele Palermo e Max Gravina. Il primo avrà un incontro in settimana con la dirigenza nerazzurra e poi dovrebbe essere ufficializzato.

gravina

Più complessa la trattativa per Gravina, con la distanza fra richiesta e offerta ancora abbastanza grande. In difesa dovrebbe arrivare a giorni il si di Emiliano Leone, mentre in attacco la società civitavecchiese avrebbe in mano l’argentino Juan Garat e l’ex Lupa Roma e Nocerina Danilo Scibilia. L’unico attaccante di peso che la dirigenza continua a seguire è Matias Vegnaduzzo, anche se le sue condizioni fisiche preoccupano non poco mister Staffa. Per questo alla fine non è escluso che rimanga Alessandro Di Mario mentre resta un punto fermo del reparto il giovane classe 98’ Samuele Cerroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *