fbpx

Cerveteri per la Giornata della Consapevolezza dell’Autismo

Sabato 2 aprile sarà la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, istituita nel 2008 dalle Nazioni Unite per informare e sensibilizzare sulla sindrome dell’autismo e per il riconoscimento delle terapie finalizzate all’autosufficienza e la socialità delle persone che ne sono affette. Promotrice dell’iniziativa è la Fondazione Italiana per l’Autismo. Il Comune di Cerveteri ha aderito alla manifestazione esponendo simbolicamente due drappi blu (il colore scelto per questa giornata) dalle finestre del Municipio, in Piazza Risorgimento.

Scarsa informazione. “Sull’autismo c’è ancora poca informazione e poca consapevolezza in Italia – ha detto Francesca Cennerilli, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri – vogliamo invece testimoniare l’importanza di affrontare tempestivamente la sindrome nei primi anni di vita del bambino. Bisogna sapere, infatti, che per l’autismo non esiste ancora una cura definitiva e alcuni aspetti della patologia sono ancora oscuri. Tuttavia, se riconosciuta e affrontata in tempo, è possibile fare qualcosa. In Italia le persone affette da autismo sono quasi 600mila. Invitiamo la Comunità di Cerveteri a sostenere questa importante campagna. Basta anche un gesto simbolico, come mettere un nastro di blu alla porta o alla finestra. C’è anche una campagna che è partita sui social network con l’hashtag #sfidAutismo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *