Novembre 27, 2022
Chi era Mauro Nunzi, scomparso poche ore fa
Civitavecchia Cronaca Cronaca Civitavecchia In evidenza Ultima ora

Chi era Mauro Nunzi, scomparso poche ore fa

La città piange per la scomparsa di Mauro Nunzi. Dirigente capo di Iacp ed Ater per lunghi anni, dopo una parentesi da dirigente al Comune di Tolfa fu Assessore all’Urbanistica della giunta Moscherini, tornato alla libera professione continuò la sua carriera politica con una coraggiosa candidatura a sindaco a capo di un gruppo di liste civiche nel 2014. Abbandonata la politica, venne ben presto chiamato dalle amministrazioni pubbliche a fare il dirigente a Cerveteri e a Ponza. Era attualmente dirigente all’urbanistica del comune di Civitavecchia.

Avrebbe compiuto 67 anni il prossimo agosto. Dopo lunga malattia, è stato ricoverato per l’ultima volta solo quattro giorni fa allo hospice oncologico “Carlo Chenis”, dove si è spento stanotte.

Di seguito i messaggi di cordoglio.

Comune di Civitavecchia

È deceduto nelle scorse ore, dopo lunga malattia, l’ingegner Mauro Nunzi, dirigente del Servizio Urbanistica del Comune.

Si tratta di una grave perdita non solo per l’Amministrazione, ma per tutta la città. Prima apprezzato professionista per lunghi anni all’Ater, poi Assessore, stimato dai suoi concittadini, lascia la sua impronta in tante opere che ha contribuito a realizzare.

Nell’esprimere il suo cordoglio, il Sindaco Ernesto Tedesco invia alla famiglia le sue più sentite condoglianze.

Gruppo consiliare Lega Civitavecchia

Con Mauro Nunzi la città non perde solo il dirigente all’Urbanistica, ma un professionista esemplare ed un civitavecchiese vero.

Pur minato dalla malattia, ancora pochi giorni fa, difendeva il territorio assistendo alla conferenza dei servizi sul biodigestore: è questa la foto che ci lascia in eredità, di un civil servant, come ne servirebbero a migliaia nella pubblica amministrazione. Invece, purtroppo, Mauro era unico.

Le più sentite condoglianze alla famiglia.

Marietta Tidei (consigliere regionale Italia Viva)

 Desidero esprimere il mio più sentito cordoglio per la scomparsa di Mauro Nunzi, dirigente dell’Ufficio urbanistica del Comune di Civitavecchia. Una persona di grandi qualità umane e un professionista di grande valore, che conosceva come pochi il nostro territorio: una persona che ci lascia troppo presto e che aveva ancora tante cose da fare. Ho avuto modo di apprezzarne la competenza e le capacità durante tutta la sua carriera professionale e la sua esperienza politica. Civitavecchia oggi perde un uomo di grande spessore. Alla famiglia e agli amici le mie più sentite condoglianze.