fbpx

Civitavecchia, coppia di pusher arrestata dalla Polizia con piu’ di 1 kg di droga

Nel primo pomeriggio di ieri, nell’ambito dell’attività di contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato di Civitavecchia hanno tratto in arresto due persone del posto, un 42enne ed una 28enne, sorpresi in possesso di kg 1,074 di hashish, oltre a circa 40 gr di cocaina e modica quantità di marijuana.

I controlli. Durante un posto di controllo in zona periferica cittadina, gli agenti hanno fermato un’utilitaria con a bordo M.G. e C.M. che da subito si sono mostrati particolarmente nervosi; pertanto, tenuto conto che entrambi annoverano precedenti di Polizia per reati connessi allo spaccio di stupefacenti, i poliziotti hanno eseguito la perquisizione dell’auto, rinvenendo e sequestrando due involucri contenenti hashish, occultati sotto il sedile del guidatore, rispettivamente dal peso di gr. 527 e 535.

Il materiale trovato. Nel contesto, la donna è risultata detenere cinque involucri di nailon, per il peso lordo di gr. 27,2 di cocaina mentre il compagno custodiva, nel proprio portafogli e nella giacca che indossava, la somma complessiva di 10.575 euro, danaro debitamente sequestrato, al pari dello stupefacente e dell’autovettura utilizzata dai due individui. La conseguente perquisizione effettuata presso il domicilio dei fermati, ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriore stupefacente per complessivi gr. 12,17 di hashish, gr. 10,10 di cocaina e gr. 4,55 di marijuana, oltre a sostanza da taglio, due bilancine elettroniche di precisione ed altro materiale idoneo al consumo ed al confezionamento delle dosi. Condotti in commissariato, alla fine degli accertamenti, i due sono stati arrestati e portati presso il carcere N.C. Aurelia.