fbpx

Civitavecchia in Movimento: “Anche i consiglieri regionali all’incontro sulla risonanza magnetica”

Un incontro in tempi brevi tra il direttore generale della Asl Roma F Quintavalle e il primario di radiologia Tagliaferri, alla presenza dei consiglieri regionali De Paolis e Porrello. È la proposta lanciata dal meetup Civitavecchia in Movimento per fare chiarezza sulla risonanza magnetica dell’ospedale San Paolo, e per chiedere il suo utilizzo h24 anche per le urgenze.

Mantenere gli impegni. “Il dottor Quintavalle resta un uomo di parola fino a prova contraria e, se pubblicamente ha affermato che in accordo con il professor Tagliaferri la risonanza verrà usata h24 e quindi anche per le urgenze, noi – spiega Civitavecchia in Movimento – ci riteniamo per il momento soddisfatti e certi che la decisione si stata presa anche perché stimolato dall’azione di raccolta firme dei movimenti e delle associazioni”.

Incontro necessario. “Siamo convinti infatti che fosse questo che i cittadini volessero e che esistano tempi per discutere e tempi per lasciar lavorare chi oggi è incaricato di gestire e organizzare tra le mille difficoltà che tra l’altro conosciamo bene tutti, la sanità di questo territorio. Questo è quello che pensiamo avendo preso parte con una nostra delegazione all’incontro presso la sede del comitato Civitavecchia c’è, per ascoltare il dott. Tagliaferri il quale però ha lamentato il fatto di non essere stato ancora convocato dal Dott. Quintavalle, cosa che ci auguriamo accada in tempi brevi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *