fbpx

Civitavecchia Infrastrutture, il sindaco rassicura i dipendenti: “A breve gli stipendi”

Dopo la protesta di ieri mattina il comune sta cercando di trovare una soluzione per permettere il pagamento degli stipendi ai dipendenti di Civitavecchia Infrastrutture. Oggi si è svolto un incontro tra l’amministratore unico della società Fabrizio Fondi, il liquidatore di Hcs Carlo Micchi e il dirigente dei servizi finanziari del comune Riccardo Rapalli. Al termine del confronto il sindaco Antonio Cozzolino ha rassicurato i lavoratori annunciando che nel giro dei prossimi giorni cominceranno ad arrivare gli arretrati dei tre stipendi non ancora pagati.

Futuro incerto. Una parziale rassicurazione sull’immediato mentre il futuro della società è ancora incerto e legato insieme a quello delle municipalizzate al piano di razionalizzazione delle holding che il comune sta preparando, e che secondo le linee di sviluppo approvate dal sindaco prevedono per Civitavecchia Infrastrutture la messa in liquidazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *