fbpx

Civitavecchia tappa conclusiva della Venezia-Montecarlo

Si concluderà a Civitavecchia l’ottava edizione della gara internazionale di motonautica d’altura “Venezia-Montecarlo”. Una manifestazione di grande prestigio per la città che potrà contare su un’importante vetrina e ribalta internazionale. L’ultima tappa della competizione agonistica sarà la Formia-Civitavecchia con i bolidi del mare che arriveranno alla Marina il 10 luglio intorno alle 13. Tutte le imbarcazioni stazioneranno poi all’interno del porto storico nella nuova banchina del Roma Marina Yachting che per l’occasione sarà completamente aperta al pubblico. La mattina dell’11 luglio è invece prevista la partenza per la tappa di Viareggio che sarà soltanto di trasferimento, per i divieti legati alla presenza dell’area marina protetta del Santuario dei Cetacei, così come l’ultima traversata verso Montecarlo.

Eventi. La manifestazione è stata presentata ieri pomeriggio all’aula Calamatta del Comune alla presenza del sindaco Antonio Cozzolino e del presidente del comitato organizzatore Fiorella de Septis. La Venezia-Montecarlo avrà tanti eventi collaterali soprattutto a Civitavecchia. Alla Marina e al porto storico sarà allestito un vero e proprio villaggio dedicato alla manifestazione dal primo al 12 luglio con il cancello che divide dal porto che sarà abbassato per l’occasione. Nella serata del 10 luglio al Forte Michelangelo ci sarà l’esibizione della banda della Marina Militare. All’evento è abbinato anche un concorso di street art, a cui ha contribuito la Fondazione Cariciv, con una successiva mostra che toccherà tutte le città sede di tappa, con Civitavecchia che ospiterà la rassegna ad inizio 2016.

Sede fissa. Gli organizzatori puntano molto su Civitavecchia ed hanno già annunciato che sarà la tappa conclusiva anche delle prossime edizioni, e sede fissa insieme a Venezia e Montecarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *