fbpx

Commercio abusivo, i Carabinieri denunciano due bengalesi

I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà due cittadini bangladesi di 35 e 37 anni, responsabili dei reati di ricettazione e contraffazione di materiale illegale. I militari hanno scoperto un centro di stoccaggio di occhiali ed accessori per la telefonia mobile ubicato all’interno di un garage del centro storico, pronti per essere immessi in vendita. Durante il controllo sono stati rinvenuti oltre 8000 prodotti illegali e contraffatti, per un valore di 15000 euro. Tutta la merce è stata posto sotto sequestro.

Lotta all’abusivismo. Le indagini dei Carabinieri rientrano nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio per far fronte alle richieste dei commercianti locali danneggiati dal commercio ambulante abusivo a corso Marconi e a viale Garibaldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *