fbpx

Comune all’esame Corte dei Conti, Cozzolino: “Faremo le integrazioni necessarie”

Comune col fiato sul collo della Corte dei Conti. Il documento inviato venerdì sera a Palazzo del Pincio che chiede lumi e integrazioni su alcune operazioni finanziarie nel piano triennale impostato dall’amministrazione comunale ha scatenato le polemiche con le opposizioni all’attacco.

Integrazioni. Il sindaco Antonio Cozzolino però ha smorzato i toni e anche le polemiche: “Forniremo tutte le integrazioni che l’organo di controllo ci ha chiesto – ha detto il primo cittadino – si tratta di una risposta che spetta al dirigente finanziario, una spiegazione squisitamente tecnica”. Integrazioni che dovranno arrivare da maggiori informazioni sui residui attivi e dalla destinazione del fondo immobiliare da tre milioni di euro: “Normale che la Corte dei Conti ci stia addosso – conclude il sindaco – è colpa delle gestioni “allegre” che ci hanno preceduto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *