fbpx

Comune-Porto, accordo da 20 milioni. Cozzolino e Monti: “Una vera svolta”

Protocollo d’intesa Comune-Porto, ora è davvero realtà. Ieri si è svolto l’annunciato incontro tra il sindaco Antonio Cozzolino e il presidente dell’Autorità Portuale Pasqualino Monti che ha ufficialmente sancito la collaborazione tra i due enti. Una sinergia della durata di dieci anni che prevede l’incasso da parte di Palazzo del Pincio di 2 milioni di euro all’anno (erogati a novembre) divisi tra migliorie sui servizi per i croceristi e la realizzazione di interventi per le infrastrutture. Cozzolino e Monti hanno sottolineato l’importanza della giornata di ieri.

Cozzolino. “Una svolta storica – ha detto il primo cittadino – perchè è la prima volta che questo Comune definisce un accordo con l’Autorità Portuale”.Tra i primi interventi che verranno realizzati si parla dell’istallazione della cartellonistica, della condivisione del bacino idrico di Laghetto dei Parenti e la riqualificazione della zona industriale.

Monti. Soddisfatto anche il numero uno di Molo Vespucci: “Un’intesa fondamentale per il bene della città. E’ comunque soltanto il primo passo di un lungo percorso da intraprendere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *